(Gianmaria Fraschini)

Tu sai:…. Il pensiero vola
in un balzo torna al Lago
dove Fata Morgana ha dipinto,
in toni d’azzurro
la montagna…..il borgo..la pineta.
Poi, lentamente,
sale quasi ad assaporare
gli ultimi tratti d’attesa,
ed assimila avidamente
cielo, verde, aria pura;
e giunge.
Si sofferma ancora,
solo per qualche istante..
a riprender fiato.
Poi….rapidamente..
passa senza soffermare l’occhio al paesaggio…
E giunge.
Sa di essere atteso,
eppure si stupisce dell’attesa
che legge negli occhi……sul labbro……
nel cuore che aspetta;
Ma in un lampo ogni esitazione cade
e in un soffio ti dice:
“Un anno è trascorso..
e più di sempre..
sei tutto per me…”

Mi Piace